Storie di luoghi, Viaggi
Lascia il tuo commento

Orgiaglia – Volterra: “Buongiorno, Toscana!”

icone-08 copiaicone-08 copiaicone-08 copiaicone-08 copia

Arrivare all’Orgiaglia non è semplicissimo, la strada sterrata sembra non finire, ma quando si arriva si è ripagati dal calore di una famiglia che farà di tutto per metterci a proprio agio. Si cena tutti insieme e ogni sera Franco riserva delle sorprese. Girare la tenuta a piedi, incontrare i cavalli che si spingono fino al cortile, trovare due gattini che aspettano di farvi le fusa e ammirare la stellata stupefacente che la lontananza dalle città vi regala, vale il soggiorno. Ottimo punto di partenza per girare i dintorni in moto (Volterra, Siena, le Terre del Chianti, Bagni San Filippo…). Se non amate la natura, la campagna e la vita all’aria aperta, non fa per voi.

Visitato a Agosto 2012

Trovi la recensione di TripAdvisor qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *