Ricette di famiglia
Lascia il tuo commento

Panna Cotta con le Fragole

gluten free veglightspeedylove party    certified

Il simbolino per le ricette leggere è stato messo al posto giusto? Sì! Perché questa panna cotta è la rivisitazione leggera della ricetta classica, elaborata per un motivo molto meno nobile: è probabile che quando decido di cucinarla, io abbia solo un bricchetto di panna a disposizione. Quindi, se aspettate ospiti, ma non avete la più pallida idea di cosa preparare come dolce, sono certa che nei meandri dei vostri armadietti si nasconde un bricco di panna UHT. Usatelo..

Per 4 porzioni

  • 200 ml di panna da cucina
  • 200 ml di latte intero
  • 12 gr di colla di pesce
  • 2 cucchiai di zucchero bianco
  • 1/2 baccello di vaniglia
  • 1/2 tazzina di liquore

Per le fragole

  • 12-15 fragole mature
  • 2 cucchiai di zucchero bianco

Preparazione

Ammorbidite la colla di pesce in una tazza con acqua fredda. Nel frattempo, mettete tutti gli ingredienti in un pentolino, incidendo per il lungo il baccello di vaniglia e raschiandone l’interno, facendo cadere nel liquido i semini. Portate lentamente a bollore.

Togliete dal fuoco, strizzate la colla di pesce e aggiungetela al composto ancora caldo, mescolando bene.

Porzionate negli stampini e mettete in frigorifero per almeno 3 ore.

Lavate e mondate le fragole e tagliate a pezzettini il più uniformi possibili. Radunatele in una scodella e condite con lo zucchero.
Coprite con la pellicola e lasciate fuori dal firgorifero, agitando di tanto in tanto il contenitore.

Appena prima di servire, potete sformare la panna cotta e coprirla con le fragole, oppure, come vedete in foto, versandole sopra ma lasciandola negli stampini. Fate attenzione che sia ben rassodata, però!

trucchi&segretiCerto, direte voi, è più facile avere in casa la panna che la colla di pesce! Be’, avete ragione, ma vi consiglio di acquistarla la prossima volta che andate a fare la spesa e di conservarla (dura molto a lungo!) per qualsiasi evenienza. Ma è possibile che abbiate dell’amido di mais o maizena in casa: potete sostituire quindi la colla di pesce aggiungendo al composto in bollore due cucchiai rasi di amido di mais e mescolare molto bene. Vi consiglio però di non sformare il composto e di versarvi sopra le fragole con molta delicatezza!

Per un’alternativa ancora più golosa, potete sostituire il latte intero con del latte di cocco. E ovviamente sbizzarrirvi con le decorazioni, un po’ come consigliato con la crema pasticcera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *